La stagione migliore per sposarsi in una villa o un casale a Roma? 

Siamo sicuri che almeno 8 persone su 10 direbbero tarda primavera o inizio estate.Del resto è difficile biasimare la maggioranza del campione ed è facile intuire i motivi: le giornate si allungano fornendo molta più luce, la temperatura è calda ma non in modo eccessivo, il rischio di pioggia è pressoché nullo e potremmo andare avanti così ancora per molto.

In questo articolo, vogliamo smontare le vostre convinzioni e spiegarvi perché autunno e inverno sono delle ottime stagioni per celebrare un matrimonio.

1. È possibile risparmiare denaro

Molti servizi durante il periodo estivo hanno dei prezzi leggermente più alti rispetto all’autunno o all’inverno. Le leggi macroeconomiche, del resto, affermano: all’aumento della domanda cresce anche il prezzo.

2. Non è detto che in autunno o in inverno piova sempre

Siete proprio sicuri che sposandovi ad esempio a giugno, le condizioni climatiche ed atmosferiche siano automaticamente perfette? Non è detto. Può capitare che il vostro giorno sia rigido o più fresco di uno di autunno. Non dimenticate, poi, le ottobrate romane e la famosa “estate di San Martino”. Se da una parte è vero che le mezze stagioni non ci sono più, dall’altra si può dire che Roma gode di un clima meraviglioso.

3. Più scelta di fornitori

La bella stagione comporta anche una ressa, se non una rissa, per accaparrarsi i fornitori migliori. In autunno e in inverno c’è più scelta. Volete un determinato fotografo o un particolare fiorista?

Sappiate che durante i mesi “caldi” saranno molto impegnati e se non li prenotate con almeno un anno di anticipo sarà dura che vi diano la loro più totale disponibilità. Sposandovi in un altro periodo dell’anno, invece, vi potrebbero bastare anche pochi mesi di preavviso per assicurarvi i lori servigi.

4. La vostra location ha meno possibilità di essere al completo

La sede più ricercata ha una fila lunghissima. Del resto, se la location, il cibo, l’ambiente, l’accoglienza e tutto il resto sono da favola si può capire perché sia quasi sempre in overbooking durante il periodo estivo. Tutti vogliono e desiderano il top di gamma per il giorno più bello di una coppia. Prenotarlo per l’alta o altissima stagione potrebbe essere un’impresa. Di sicuro, ad ottobre, novembre e dicembre sarà più facile.

5. Molte mete da viaggio di nozze si trovano nell’emisfero australe

Sposarsi d’estate e andare in luna di miele nell’emisfero australe? Bello, certo, ma ricordatevi che nella parte meridionale del pianeta, quel periodo dell’anno corrisponde all’inverno. Viceversa, quando da noi è autunno o inverno, loro si godono la primavera e l’estate.

 

P.S.: Sogni anche tu una location magica per i tuoi eventi? Allora dovresti passare a trovarci! Il Casale Cinquecento, situato alle pendici dei Castelli Romani, rappresenta la location ideale per matrimoni ed eventi, per tutti coloro che vogliono farsi rapire dal fascino di questa dimora storica, rivisitata in chiave moderna.
Scopri di più
Condividi l'articolo: